Ciao Aldo!

Ciao Aldo!

Il nostro saluto ad un grandissimo UOMO di pallacanestro

Foto di Savino Paolella

In questi giorni abbiamo appreso la notizia della scomparsa di Aldo Oberto, un nostro Amico e collaboratore negli anni, nonché un grandissimo uomo di pallacanestro. 

Aldo Oberto al termine della sua attività agonistica e dopo una breve esperienza nel settore giovanile di alcune società milanesi, nel 1973 ha iniziato a collaborare come Tecnico prima con il settimanale “Guerin Sportivo” e poi con “Superbasket”, per il quale ha curato settimanalmente la rubrica tecnica.
Ha poi collaborato con il mensile “Dream Team”.

E' stato un pioniere nella trascrizione di schemi, esercizi sui fondamentali e situazioni di gioco.
Ha redatto moltissime dispense tecniche, ha scritto più di 1.300 articoli tecnici e alcuni libri.

In tutti questi anni ha effettuato parecchi viaggi negli Stati Uniti durante i quali ha incontrato numerosi allenatori di college e NBA, maturato importanti esperienze tecniche e partecipato a numerosi camp estivi presso alcune fra le più prestigiose università americane. Negli USA ha conseguito la licenza per tenere lezioni e corsi sul tiro secondo il metodo “Magee”, allenatore che ha seguito e segue numerosi giocatori professionisti.

Un vero appassionato e amante del gioco, nonché una persona di una modestia e di un'umiltà unica.
Avresti passato giornate intere a parlare con lui uscendone sempre con qualche spunto interessante di cui fare tesoro. E in questo basket super atletico e sempre meno tecnico ci vorrebbero ancora persone come il grande Aldo.

Grazie davvero di tutto Aldo, sei stato un grande e non ti dimenticheremo. 

R.I.P.

Lo staff di adidas Playground Milano League

  • Street Art Experience
    #wikoxstreetart: experience indimenticabile