The MINALS, tutto il programma

The MINALS, tutto il programma

Neanche il tempo di riprenderci dalla raffica di partite (oltre 700 in due giorni), performance di street art e tutte le attività che hanno arricchito il weekend di The League che è già arrivato il momento di guardare avanti verso il prossimo obiettivo.
 

Giovedì 4 luglio nella meravigliosa cornice della Darsena (sperando che il meteo sia clemente), andrà infatti in scena The MINALS, evento finale ricco di sorprese e di divertimento della seconda edizione di adidas Playground Milano League.

 

 

Primo lancio della monetina fissato per le ore 16, full immersion con le semifinali delle categorie Under 14 e Under 16 maschili e Junior Femminile (clicca qui per visualizzare i bracket), adrenalina al massimo sul playground allestito per l’occasione sulla Darsena (tra il mercato comunale e Piazza XXIV Maggio), firmato Mondo e certificato ufficialmente FIBA.


Est contro Ovest, Nord contro Sud, questo il format della competizione, con i quattro capitani di Division, Pietro Aradori, Diego Flaccadori, Nicolò Melli e Gigi Datome, che si stanno già sfidando a suon di Instagram Stories per lanciare le squadre delle rispettive division alla conquista del titolo di King e Queen dei playground milanesi.

 

Le Canada - Foto di Antonella Fiocchi - PhotoMilano


Intorno alle 17.30, prima delle semifinali riservate alle due categorie senior (a partire dalle 18), andrà in scena l'All-Star Game, un momento speciale che vedrà coinvolte le selezioni Under 16 maschili e femminili di adidas Playground Milano League e del torneo Il Campetto, andato in scena il weekend appena trascorso, cui seguiranno le relative premiazioni


Prima delle 18 verranno premiate le formazioni che hanno vinto il premio per i “nomi più simpatici” (seguirà news nei prossimi giorni). Per tutte le info sui premi assegnati a ciascuna candidatura, clicca qui.


Dalle 19 invece spazio al grande ospite della serata di The MINALS. Jamal Murray, playmaker dei Denver Nuggets e testimonial di adidas, sarà in nostra compagnia fino alle 21, pronto a intrattenere i presenti con due ore di grande divertimento.

 

Alle 20.30, sempre con Murray in campo, ci sarà un momento speciale per la città di Milano: la prima sfida 3x3 di basket in carrozzina nel capoluogo lombardo. Protagonisti della partita sei giocatori della Briantea84, vicecampione d’Italia, cinque dei quali membri della Nazionale Italiana che dal 28 agosto al 9 settembre sarà impegnata ai Campionati Europei di Wałbrzych in Polonia.

 

Foto di Roberto Ferrigno - PhotoMilano


Dalle 21 si entra nel rush finale del torneo. Partendo dagli Under 14 maschili fino ad arrivare ai senior maschili, andranno in scena le finali 3°/4° posto e 1°/2° posto di ciascuna categoria. Al termine delle due finali di ciascuna categoria, andranno in scena le premiazioni delle prime tre squadre classificate e degli MVP di categoria.

 

I Polenta e Puccia, foto di Antonella Fiocchi - PhotoMilano


Questo è quello che accadrà sul playground e che verrà raccontato anche attraverso le immagini dei fotografi di PhotoMilano, Media Partner dell’evento, e dai video realizzati dai ragazzi del corso magistrale di Televisione, Cinema e New Media dell’Università IULM di Milano, nostro partner culturale.


Intorno, tante altre sorprese da scoprire nel villaggio di adidas Playground Milano League. Un viaggio tra gli stand dei partner presenti, partendo ovviamente dal title partner adidas che allestirà una struttura interamente orientata a una product experience unica, in cui si potrà provare e acquistare nei retail selezionati la nuova scarpa basket targata Donovan Mitchell, la DON1. Chi si registrerà per la prova potrà poi giocare con Jamal Murray sul campo tra le 19 e le 20. Un’occasione imperdibile per scendere in campo con una star NBA!


Poi PhotoMilano che offrirà la possibilità di avere un foto-ritratto professionale a chiunque abbia voglia di regalarsi un ricordo speciale dell’evento, Wilson con i suoi giochi e le sue sorprese e Temporary con mille gadget e un aiuto speciale a chi è in cerca di lavoro.


Clerici Auto esporrà la nuova Kia Sportage ibrida e al suo fianco, in collaborazione con PcFrog, ci sarà una postazione con simulatore di guida, sempre a bordo della Kia, per un’esperienza sempre più immersiva.
A placare i vostri palati sarà ancora Rigoletto, pronto a sfoderare coni e coppette in quantità.

 

Be Charge - Foto di Pier Paolo Utzeri - PhotoMilano


Molto ricca anche la zona dedicata ai partner del progetto Playgr…een – Playground Sostenibili, dove troverete tante sorprese e potrete toccare con mano le proposte dei partner che hanno sposato il progetto. In particolare, Be Charge sarà presente con una colonnina, un’auto elettrica della flotta Refeel e divertenti giochi per tutti. Senza dimenticare, ovviamente, il Birò di Estrima e lo scooter MiMoto.


Non mancheranno anche in Darsena le isole per la raccolta differenziata, sempre presidiate dai nostri volontari, e il drago verde installato temporaneamente da MM per confermare ancora una volta l’acqua di Milano come Sport Drink Ufficiale di adidas PML.


E la street art, vi chiederete? Un totem elettronico sarà esclusivamente dedicato al mondo della Street Art Experience: si potranno ammirare le nove opere realizzate dagli artisti sui 9 playground di The League sabato 15 giugno. Un’esperienza unica e da non perdere assolutamente.

 

"Dynamism", Manu Invisible - Via Sammartini


Ci stiamo dimenticando qualcosa? Ovviamente la voce che animerà la serata di The MINALS. Stiamo parlando di Germano Lanzoni ancora una volta ci farà divertire e ci racconterà tutto ma proprio tutto quello che accadrà in questa serata speciale sotto il cielo della Darsena. Insieme a lui​ Lorenzo “Pinci” Pinciroli e Otto Goodz dei DaMove.

 

  • The League
    Germano Lanzoni: special guest di The League
  • Partner
    Fimal Eyewear è l'occhiale dei top player